10/02/12

Gomme chiodate per la bici fatte in casa. Pedalare su neve e ghiaccio risparmiando.

Qualche giorno fa ho tentato l'esperimento delle catene da neve per bici. I pneumatici chiodati vanno sicuramente meglio ma hanno un prezzo di acquisto elevato e tendono a logorarsi in fretta se si percorrono percorsi dove si possono incontrare parti con poca neve o poco ghiaccio.

Volevo perciò creare una guida per farsi pneumatici chiodati a casa spendendo meno, in modo da poterli strapazzare a cuor leggero in questi giorni della merla gigante, partendo da coperture da mountain bike economiche. Purtroppo non ho tempo, perciò mi limito a girarvi questo tutorial semplice e chiaro.


07/02/12

Comprare le bici Decathlon conviene? La mia personale esperienza.


Posseggo una bici della Decathlon, una RockRider 8.2 (una mountain bike) acquistata in uno dei punti vendita dell'omonima catena e dopo diverse migliaia di chilometri e i vari pellegrinaggi verso il negozio in cui ho avuto modo di inforcare e stropicciare i vari modelli in esposizione (sotto il discreto controllo dei commessi) mi sono fatto un'idea abbastanza precisa della politica con cui vengono pensate e realizzate le bici di questa catena.

Decisi di acquistarla dopo aver letto tante discussioni in giro per i forum italiani, che riguardano questo tipo di bici in questa fascia di prezzo, pieni di commenti entusiasti verso i modelli venduti con questo marchio, per via  dell'eccezionale rapporto qualità/prezzo. Sì perché in effetti il prezzo in rapporto alla componentistica delle bici Decathlon è senza dubbio imbattibile, spesso sbalorditivo! Ma nei forum non molti utenti raccontano solo una parte della verità, quindi se state valutando di andare a comprare la bici lì, potrebbe farvi comodo la mia esperienza personale e le considerazioni che ne sono scaturite.

05/02/12

Bicicletta con le "catene" da neve. L'ho fatto.


In un precedente post avevo parlato di un casereccio e apparentemente ingegnoso trucco per avere le "catene da neve" sulla bicicletta. Le immagini che vi ho proposto poi in questi giorni hanno girato per la rete e sono arrivate fino a blog sicuramente più visitati di questo come Gizmodo, che titola: "In bici tranquilli, anche con la neve". Ma sarà vero? L'ho sperimentato.

02/02/12

Tragitto casa-lavoro in bici: si discute la copertura INAIL

(photo credit: kamshots)
Strano, ma per una volta l'iniziativa popolare è stata rispettata dal Parlamento, grazie anche all'interessamento da parte di due senatori del PD: Roberto Della Seta e Francesco Ferrante.
La petizione è stata promossa dalla FIAB per richiedere la copertura INAIL negli incidenti stradali che coinvolgono chi si reca a lavoro in bicicletta.

Lo scopo di questa iniziativa non è soltanto estendere ai ciclisti una tutela già prevista per chi si sposta in auto, ma anche incentivare l'uso delle bici come mezzo di trasporto quotidiano.